Discalculia

Il disturbo specifico del calcolo è un DSA che si caratterizza per le difficoltà a livello del calcolo e della cognizione numerica e per quelle delle procedure di esecuzione del calcolo.

La discalculia nel dettaglio

Questa disturbo specifico dell'apprendimento Il primo profilo riguarda l’automatizzazione del calcolo mentale, del conteggio della quantità, delle seriazioni e della comparazione. In questo caso il bambino fatica a capire e trattenere il concetto di numerosità e, di conseguenza, anche ad utilizzarlo.

Il secondo profilo riguarda il leggere e scrivere i numeri, svolgere operazioni, mettere in colonna. Il bambino in questo caso fatica ad acquisire e mettere in pratica le modalità per svolgere i calcoli.

come riconoscere la discalculia

Come riconoscerla?

La discalculia si manifesta come difficoltà:

  • nel riconoscimento e nella denominazione dei simboli numerici;
  • nella scrittura e trascrizione dei numeri;
  • nell'associazione del simbolo numerico alla quantità corrispondente;
  • nella numerazione in ordine crescente e decrescente;
  • nella risoluzione di situazioni problematiche;
  • nell'esecuzione di operazioni.

La valutazione e la diagnosi DSA sono indispensabili per impostare un percorso di sostegno e di allenamento ad hoc. Affidati a noi del Centro Esse Emme!